Corsa e voglia: il Faraone ci prova, gli altri no

Milan news

25.04.2012 22:30 di Salvatore Trovato   articolo letto 179 volte

© foto di ALBERTO LINGRIA

L’unico, degno squillo rossonero di tutto il primo tempo, porta la firma di Stephan El Shaarawy. Il Faraone, nel bel mezzo di un grigiore tanto evidente quanto imbarazzante, illumina la scena con una giocata preziosa: dribbling secco a stordire l’avversario e pallone in mezzo per la statua Ibrahimovic, anticipato d’un soffio sulla linea di porta. L’ex Genoa è tra i pochi ad uscire immune dai fischi dopo i primi quarantacinque di gioco. Tanta corsa e un’immensa voglia di fare per il numero novantadue, che, tuttavia, non trova (mai) collaborazione e conforto da parte dei compagni. Insomma, il giovane attaccante predica in un deserto fatto di sbadigli, tocchi orizzontali e svarioni: quasi desolante per i presenti a San Siro, attratti più dal risultato di Cesena che dallo “spettacolo” offerto dai ventidue in campo. Poi, nella ripresa, mister Allegri lo richiama in panchina, ponendo così fine alla sua dignitosissima partita.

Altre notizie – Il Match

Altre notizie

E’ la prima volta che inneggio per la materia ,che più mi ha complicato la vita ai tempi delle elementari, medie e liceo. Sono solo i numeri,infatti,  che tengono accesa la speranza di un avventuro recupero, soprattutto dopo l’amaro pareggio contro il B…

Dicono che tutto succeda per un motivo, in questo mondo abitato da esseri mortali e fallibili. Il destino è già scritto, predicano i fatalisti, mentre chi ancora crede di poter tessere da sé le fila della propria vita e soprattutto del proprio futuro lotta…

facebook   twitter

Milan-Genoa

Pierfilippo Capello, figlio e avvocato di Fabio Capello, ci fa luce sul padre, presente a San Siro in occasione di Milan-Bologna, chiaren…

Ecco le pagelle di Milan-Genoa 1-0: Abbiati 6:   Attento nelle uscite che gli competono, nessun intervento degno di nota …

Terminata la fase a gironi del campionato Primavera e raggiunta la qualificazione diretta alle final eight scudetto di Gubbio, è t…

Domenica il Milan ha molto probabilmente detto addio allo scudetto: tre punti di distacco a cinque partite dal termine (con lo svant…

Il Milan inciampa nella gara interna col Bologna, acciuffando il pari solamente al 90′ con Ibrahimovic. I lettori di MilanNews.it si …

Un caro saluto alla redazione e a tutti i milanisti. Lo scudetto purtroppo sembra perduto, ma dobbiamo avere già il coraggio di …

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 25 Aprile 2012.

Post Originale:
Corsa e voglia: il Faraone ci prova, gli altri no

Lascia un Commento