Archivi Tag: premium-calcio

Bologna – Milan 1-3: le interviste ad Allegri, Galliani, Pazzini, Nocerino e Bojan

Max Allegri – Foto Massimiliano Allegri è molto soddisfatto dopo la vittoria sul Bologna per 1-3, anche se perde Montolivo per un infortunio muscolare: “Ha sentito la coscia indurirsi – ha dichiarato il mister a Premium Calcio – e ha preferito uscire. Fortunatamente c’è la sosta, mi dispiace per la Nazionale ma sicuramente non andrà. I ragazzi hanno meritato la vittoria, giocando fino al vantaggio una buona partita, con aggressività e coraggio

Interviste Milan – Sampdoria: Allegri, Abbiati, Montolivo e Nocerino

Inizio horror per il Milan in campionato che a San Siro cede alla Sampdoria per 1-0 . non può ovviamente essere soddisfatto il tecnico rossonero Massimiliano Allegri , che però non vuole fare vittismismo: “Fare le vittime non serve a niente – dichiara a Premium Calcio -, dobbiamo ripartire da quanto di buono hanno fatto i ragazzi. Vista la diffidenza che c’è su questa squadra, ci sarà da crescere piano piano, all’inizio ci saranno delle difficoltà ma con serenità ed equilibrio torneremo a vincere, magari già da sabato prossimo”.

Galliani: “Gol di Muntari non decisivo”

Adriano Galliani ha commentato la stagione appena terminata ai microfoni della Rai : “ Archiviamo questo campionato. Abbiamo finito a quattro punti quindi dal Milan quindi gol di Muntari non è stato decisivo ma resta un episodio importante, anche se gli errori succedono. Oggi il mio pensiero era influenzato dalle forti emozioni trasmesse dai giocatori che hanno chiuso la carriera con la nostra maglia dopo aver vinto tanto.

Serie: programma televisivo 14° giornata con i telecronisti

Venerdì , ore 20.45 Genoa-Milan : Sky Calcio 1 (ch. 251), Premium Calcio (ch. 370 dtt) Telecronista Sky : Federico Zancan Commento tecnico: Luca Marchegiani Telecronista Premium: Pierluigi Pardo Commento tecnico: Sebino Nela Sabato , ore 20.45 Inter-Udinese : Sky Calcio 1 (251), Premium Calcio 1 (371) Telecronista Sky : Fabio Caressa Commento tecnico: Giuseppe Bergomi Telecronista Premium: Sandro Piccinini Commento tecnico: Aldo Serena Napoli-Lecce : Sky Sport 1 (201), Sky Calcio 2 (252), Premium Calcio (370) Telecronista Sky : Maurizio Compagnoni Commento tecnico: Antonio Di Gennaro Telecronista Premium: Roberto Ciarapica Commento tecnico: Giovanni De Biasi Domenica , ore 12.30 Catania-Cagliari : Sky Calcio 1 (251), Sky Calcio 2 (252) Telecronista Sky : Geri De Rosa Commento tecnico: Claudio Onofri Telecronista Premium: Alessandro Iori Commento tecnico: Giancarlo Camolese Ore 15 Bologna-Siena : Sky Calcio 4 (254), Premium Calcio 3 (373) Telecronista Sky : Dario Massara Commento tecnico: Maurizio Iorio Telecronista Premium: Federico Mastria Commento tecnico: Alberto Di Chiara Chievo-Atalanta : Sky Calcio 3 (253), Premium Calcio 4 (374) Telecronista Sky : Antonio Nucera Commento tecnico: Carlo Muraro Telecronista Premium: Simone Malagutti Commento tecnico: Roberto Rambaudi Fiorentina-Roma : Sky Calcio 2 (252), Premium Calcio 2 (372) Telecronista Sky : Daniele Barone Commento tecnico: Franco Causio Telecronista Premium: Marco Foroni Commento tecnico: Giancarlo Camolese Juventus-Cesena : Sky Calcio 1 ( 251), Premium Calcio 1 (371) Telecronista Sky : Riccardo Trevisani Commento tecnico: Angelo Di Livio Telecronista Premium: Fabrizio Ferrero Commento tecnico: Andrea Agostinelli Ore 20.45 Parma-Palermo : Sky Sport 1 (201), Sky Calcio 1 (251), Premium Calcio (370) Telecronista Sky : Riccardo Gentile Commento tecnico: Antonio Di Gennaro Telecronista Premium: Bruno Longhi Commento tecnico: Roberto Cravero Lunedì , ore 20.45 Lazio-Novara : Sky Calcio 1 (251), Premium Calcio (370) Telecronista Sky : Massimo Tecca Commento tecnico: Stefano Nava Telecronista Premium: Giampaolo Gherarducci Commento tecnico: Ilario Castagner

Napoli-Milan, Serena promuove Aquilani: Una rete da bomber di razza

SERIE A NAPOLI MILAN AQUILANI -Alberto Aquilani, nel posticipo della terza giornata di Serie A, ha siglato una rete fantastica. Lo ha ammesso anche Aldo Serena: “ Ha fatto un gran movimento da bomber di razza – ha affermato dagli studi di Premium Calcio – ha impattato il pallone con la fronte piena e l’ha girato sul secondo palo. Se lo ricorderà per molto tempo ”. Mauro Nardone – Milanlive.it

RASSEGNA STAMPA/ Milan: Oggi primo test con la Solbiatese

Debutto allo stadio di Solbiate, a pochi chilometri dal centro sportivo di Milanello, per il Milan oggi alle 18 (diretta tv su Premium Calcio). I biglietti per l’amichevole Solbiatese Arno-Milan costano 5 e 10 euro. Assente Mexes (infortunato), sicuro l’esordio di Taiwo, la coppia d’attacco dovrebbe essere formata da Inzaghi e Paloschi (El Shaarawy ha un problema al ginocchio: Allegri valuterà stamattina). Questa sera dopo la partita termina il ritiro del Milan: i giocatori potranno andare a dormire a casa. Ieri a Milanello i giocatori hanno ricevuto la visita dell’ex compagno Jankulovski.   gazzetta dello sport il milanista  Segui anche tutte le notizie sulla Lazio su Cittaceleste.it Segui anche tutte le notizie sull’ Inter su Interistaweb.it Segui anche tutte le notizie sulla Roma su Imperoromanista.it Segui tutte le notizie sulla Juventus su Juvenews.eu Acquista biglietti Milan Commenti Per commentare le notizie puoi usare il modulo piu’ in basso. E’ facile, e puoi autenticarti con il tuo account Facebook o Twitter, cosi’ come di altri diffusi social network. Cos� potrai condividere i tuoi commenti con tutti i tuoi amici e non solo con i lettori di ilmilanista! Che cosa Aspetti? Fai sentire la tua voce su ilmilanista.it!!

RASSEGNA STAMPA/ Milan: «Berlusconi al raduno è un segnale forte»

Un’ora abbondante di riunione ad Arcore, com’era nei piani. «Ma non è importante quanto è durato l’incontro. Ciò che importa è che domani (oggi, ndr) il presidente sarà a Milanello» . Adriano Galliani non vuole entrare nei dettagli di uno dei colloqui più delicati mai affrontati in 25 anni con Berlusconi. Non vuole e non sarebbe giusto. Ma si lascia scappare un sorriso. «Parlerà lui al raduno. A meno di imprevisti lavorativi, mi ha assicurato che ci sarà. E in un contesto del genere, per tutti i tifosi del Milan è una presenza dall’altissimo valore simbolico» . Combattivo E’ questo il concetto cardine attorno al quale ruota tutto il ragionamento del numero due di via Turati. Occorre leggergli un po’ fra le righe, ma non è così difficile: il messaggio è — compatibilmente con le problematiche del momento— di quelli distensivi. Volendo spingersi più in là: a giudicare dal tono e dalle parole dell’a. d. sarà difficile che oggi, dopo il rincorrersi di voci su presunte cessioni di quote societarie, il Cavaliere annunci disimpegni rilevanti dal Milan. Anche perché Galliani l’ha trovato molto combattivo, e quindi si sente di lanciare un messaggio al popolo rossonero: state tranquilli. Stamane, inoltre, sulla web-tv del sito rossonero sarà trasmessa un’intervista esclusiva a Barbara Berlusconi: anche questo può essere letto come un segnale forte, di presenza, da parte della proprietà rossonera in un momento complicato. Prime parole Oggi pomeriggio, dunque, il premier atterrerà come l’anno scorso col suo elicottero sul prato di Milanello e inaugurerà la nuova stagione rossonera (diretta su Sky, Premium Calcio e Milan Channel dalle 15.30). Lo aspetta mezzo mondo, e non solo per ragioni sportive. Sarà la prima volta che il Cavaliere prenderà la parola dopo la sentenza sul Lodo Mondadori: sabato aveva infatti affidato la prima reazione a caldo alla figlia Marina, e ieri ha annullato una telefonata prevista a una festa del Pdl. Ha trascorso il fine settimana in Sardegna a meditare la linea d’azione più appropriata e domani darà corso ai suoi pensieri. Un evento mediatico a tutti gli effetti, tanto che al Milan sono pervenute richieste di accredito nettamente superiori rispetto all’accoglienza di cui dispongono le due sale stampa di Milanello (in tutto ci saranno 120 giornalisti e operatori dell’informazione). Prima tifoso, poi a. d. «Sono davvero felice che intervenga il presidente — ribadisce Galliani —. E’ il raduno che più mi vede felice di tutti i 25 anni trascorsi al Milan. Trovo la sua presenza un grande segnale per i tifosi. Se fossi un tifoso che sa di vedere Berlusconi al raduno in questo frangente, ne sarei molto contento. E io, prima di essere l’amministratore delegato, sono un tifoso. Se per caso non dovesse farcela, sappiate che sarà per impegni di lavoro e non perché c’è qualcosa di poco simpatico in ballo» . Insomma, il Milan non smobilita. Anzi: ieri pomeriggio Galliani e Marco Bogarelli, presidente di Infront, hanno presentato la nuova hospitality (per sponsor e aziende, ma anche per privati) legata alla prossima stagione rossonera a San Siro. Si tratta di due location (Innvillà e Trotto) vicine allo stadio capaci di accogliere 1.700 persone prima e dopo le partite. Un modo per rendere San Siro più accattivante. gazzetta dello sport il milanista  Segui anche tutte le notizie sulla Lazio su Cittaceleste.it Segui anche tutte le notizie sull’ Inter su Interistaweb.it Segui anche tutte le notizie sulla Roma su Imperoromanista.it Segui tutte le notizie sulla Juventus su Juvenews.eu Acquista biglietti Milan Per commentare le notizie puoi usare il modulo piu’ in basso. E’ facile, e puoi autenticarti con il tuo account Facebook o Twitter, cosi’ come di altri diffusi social network. Cos� potrai condividere i tuoi commenti con tutti i tuoi amici e non solo con i lettori di ilmilanista! Che cosa Aspetti? Fai sentire la tua voce su ilmilanista.it!!

RASSEGNA STAMPA/Milan, agente Cassano:’Resta qui’

In attesa di scovare il signor Mezzala X (magari già individuato,ma ancora ignoto ai più) il Milan incassa una certezza: Antonio Cassano non molla, non è così confuso e incerto come raccontavano da Coverciano ed è anzi certissimodi restare al Milan per convincere il tecnico Allegri, possibilmente in fretta, a dargli più spazio. Il suo inizio di stagione potrebbe essere facilitato da una circostanza importante: con Pato e Robinho (oltre a Thiago Silva) impegnati probabilmente fino alla fine con il Brasile in coppa America, le possibilità di giocare si moltiplicano. E questo dovrebbe tenere lontana l’ansia da azzurro provocata dalle ultime dichiarazioni di Prandelli, che ha chiarito di voler dare la precedenza, in Nazionale, a quelli che giocano di più. Volontà Ma Cassano, assicura il suo agente Giuseppe Bozzo in una intervista a Premium Calcio, non se ne andrà. «Quello di Cassano che lascia il Milan è un disco che ascolto da tanto tempo. Arrivando in rossonero ha coronato un sogno e non ci sono i presupposti per cambiare club: Galliani ha ribadito la sua incedibilità e il suo pieno inserimento nello stile Milan. La concorrenza con Ibra, Pato e Robinho e la vicinanza agli Europei non sono un problema: penso che un selezionatore debba guardare più la qualità delle prestazioni piuttosto che la quantità». E’ lo stesso principio che ha utilizzato Allegri, concedendo poco forse in termini di tempo a Cassano, ma riconoscendo l’importanza del suo contributo ai successi del Milan. Minuti Resta da vedere se Cassano davvero sarà felice di accettare la teoria dei minuti-qualità. Certo lui stesso pensa di poter dare e avere di più al Milan partendo, questa volta, dall’inizio della stagione, insieme ai compagni. Naturalmente le rassicurazioni sulla volontà di Cassano stoppano ogni chiacchiera su Menez: il francese, che il Milan ritiene interessante per l’anno prossimo visto che nel 2012 sarà in scadenza di contratto, resta un giocatore da seguire per il mercato del futuro. Ma con l’attacco e la difesa al completo (a parte Astori, conteso da Cagliari e Milan) l’amministratore delegato Galliani dovrà rivolgere le sue attenzioni solo al signor Mezzala X. Intanto, secondo la stampa greca, il Lione vorrebbe in prestito il difensore Sokratis che il Milan ha già ceduto al Genoa, ma l’affare è ancora in sospeso. Segui anche tutte le notizie sulla Lazio su Cittaceleste.it Segui anche tutte le notizie sull’ Inter su Interistaweb.it Segui anche tutte le notizie sulla Roma su Imperoromanista.it Segui tutte le notizie sulla Juventus su Juvenews.eu Acquista biglietti Milan Per commentare le notizie puoi usare il modulo piu’ in basso. E’ facile, e puoi autenticarti con il tuo account Facebook o Twitter, cos� come di altri diffusi social network. Cos� potrai condividere i tuoi commenti con tutti i tuoi amici e non solo con i lettori di ilmilanista! Che cosa Aspetti? Fai sentire la tua voce su ilmilanista.it!! Chat about this story w/ Talkita