Ag.Thiago Silva: “E’ stato lui a decidere di andare al PSG, il Milan non voleva cederlo”

MilanPassion

5 agosto 2012Posted in: Mercato, News

Il procuratore del giocatore chiarisce la questione

Un pò a sorpresa, arrivano delle importanti dichiarazioni di Paulo Tonietto, procuratore di Thiago Silva, che ha chiarito la questione del trasferimento del suo assistito al PSG.
“La decisione è stata presa da Thiago al 100%. La prima decisione del Milan era stata di non venderlo. Non è mai l’agente o la società a fare queste scelte, è il giocatore che decide. Lui è la star, nessuno decide per lui. Detto questo, è normale che a Thiago non piaccia essere trattato da mercenario. Bisogna comprendere che al prezzo proposto dal PSG il Milan doveva vendere Thiago. Non è un mercenario, è un grande giocatore, dentro e fuori dal campo. Non è un giocatore guidato dal denaro, è passato da un grande club come il Milan ad un altro grande club come il PSG. Thiago ha preso la decisione che ha preso, la sua squadra è il PSG”.

Related posts:

  1. ULTIMISSIMA – Ag. Thiago Silva: “Se il Milan non vuole cederlo, sicuramente gli offrirà un rinnovo”
  2. Ag.Thiago Silva: “Nè City, nè Barcellona: notizie solo per riempire i giornali, la preferenza di Thiago è il Milan!”
  3. Ag.Thiago Silva: “Le voci sul Barça? E’ normale, sono solo speculazioni. Thiago è felice al Milan”
  4. ULTIMISSIMA: Thiago Silva-PSG, Leonardo: “Potremmo rinunciare a Thiago Silva”
  5. Thiago Silva: “A Roma abbiamo sofferto, sapevamo che non sarebbe stato facile”

About Mick23

Post Originale:
Ag.Thiago Silva: “E’ stato lui a decidere di andare al PSG, il Milan non voleva cederlo”

Pubblicato in Milan News,News Milan,Notizie