Balotelli: “Sogno l’Europeo. Mi manca un pò l’Italia, però sto benissimo in Inghilterra e sono contento al City”

MilanPassion

Il centravanti del Manchester City chiude ad un possibile ritorno in Italia

Torna a parlare Mario Balotelli del suo futuro dopo la conquista della Premier League col suo Manchester City nell’ultimo match di campionato contro il QPR, dove il giovane attaccante italiano è stato decisivo con un assist a tempo scaduto per il 3-2 di Sergio Aguero.
Ecco le sue dichiarazioni riportate dal Corriere dello Sport: “Sognavo l’Europeo da quando ero bambino, la maglia dell’Italia è sempre stata il mio sogno. Prandelli e Mancini sono i più grandi allenatori che ho avuto in carriera, li devo ringraziare tantissimo. La rivelazione del torneo? l’Italia. Restare al City? Penso proprio di sì, l’Italia mi manca, ma per un calciatore giocare in Premier è troppo bello.
Sembra lontano quindi un ritorno di SuperMario nel campionato italiano, con i tifosi rossoneri che dovranno ancora pazientare per vedere il talentuoso attaccante ex-Inter magari al Milan in futuro.

Related posts:

  1. Balotelli sparisce dal sito del City
  2. Raiola: “Tevez? Dipende tutto dal Manchester City. Balotelli rimane al City”
  3. Balotelli: “Un giorno sarò al Milan”
  4. Balotelli-City è rottura!

Post Originale:
Balotelli: “Sogno l’Europeo. Mi manca un pò l’Italia, però sto benissimo in Inghilterra e sono contento al City”

Pubblicato in Milan News,News Milan,Notizie