De Sciglio: “Devo migliorare ancora tanto, voglio lasciare il segno”

Canale Milan

Mattia De Sciglo, il promettente esterno rossonero, è stato intervistato in esclusiva da Sportal.it.
Ecco di seguito l’intervista integrale.

Buongiorno Mattia, partiamo dal Milan. Che effetto ti fa indossare questa maglia…
“Un gran bell’effetto. Sono molto contento, ho lavorato tanto per arrivare sino a qui”.

Ma c’è un giocatore con cui ti piacerebbe giocare?
“Beh, Kakà. Mi piacerebbe giocare con lui. L’ho visto qui a Milanello quando ero piccolo. Ho ancora il suo autografo…”.

Intanto il Milan è cambiato molto. Lì dietro, ad esempio, non ci sono più Nesta e Thiago Silva…
“Onestamente, senza Thiago e Nesta, è strano ma si è aperto un nuovo ciclo e dobbiamo fare del nostro meglio. Avremo ancora più responsabilità rispetto allo scorso anno”.

E di Ibrahimovic che ci puoi dire…
“Ibra era molto esigente ma perchè lui voleva sempre vincere, a tutti i costi. Anche in allenamento era uno che andava a duemila all’ora. Era il primo a dare l’esempio”.

Per Allegri sarà un anno delicato. Cosa ne pensi del tecnico rossonero?
“Il mio rapporto con Allegri è buono. Mi trovo bene con lui. E’ uno esigente ma credo sia normale esserlo quando siedi su una panchina importante come quella del Milan”.

Ma De Sciglio che obiettivi ha?
“Spero di ritagliarmi il mio spazio, di giocare il più possibile. Devo migliorare ancora tanto, so che devo lavorare duramente”.

Quindi se ti dovessero chiedere di andare in prestito, rifiuteresti?
“L’idea è di restare qui e lasciare il segno”.

Ti potrebbe interessare anche…

Post Originale:
De Sciglio: “Devo migliorare ancora tanto, voglio lasciare il segno”

Pubblicato in Milan News,News Milan,Notizie