Diamo i numeri di fine mercato

Milan Night

davide astori Diamo i numeri di fine mercatoCari amici di Milan Night, forse non tutti si ricorderanno che sia qui che sulla nostra pagina di Facebook vi avevamo chiesto verso fine maggio (prima dell’inizio del mercato), chi avreste voluto cedere e chi avreste voluto vedere con la casacca rossonera per questa stagione 2012/13. Purtroppo soltanto una cinquantina circa di voi si sono prestati alla votazione, ma ci sembra giusto riportarne i dati e confrontarli con quanto accaduto realmente. Ebbene vediamo quanti di voi sono stati accontetati.

Partiamo con le cessioni, su un campione di appunto circa 50 votanti a votazione plurima, 30 voti li ha ottenuti Clarence Seedorf, seguito a ruota da Inzaghi, Zambrotta, Yepes, a parimerito con 25 voti, Gattuso 22, Pato 20, Roma 18, Antonini 17, Flamini e Ambrosini a 15, Abbiati 11, Robinho ed Emanuelson 9, Amelia, Nesta e Mesbah 8, Ibrahimovic e Muntari 7, Bonera e Van Bommel 5, Maxi Lopez e Cassano 4 voti e per chiudere Aquilani e Mexes con 2 voti e Boateng con 1 solo voto. Insomma nessuno ovviamente ha chiesto “la testa” di Thiago Silva ed invece è stato ceduto, in 7 su 50 hanno considerato cedibile Ibrahimovic e sono stati accontentati, gli altri 43 se ne facciano una ragione. Balzano all’occhio i 25 che avrebbero venduto volentieri Yepes, chissà se dopo Milan-Samp hanno cambiato idea. Per finire in pochi avrebbero ceduto Van Bommel, Aquilani e Maxi Lopez ma… Ahinoi niente da fare.

Passando invece agli acquisti se ne leggono delle belle. Sempre sullo stesso campione di circa 50 votanti a votazione plurima, scopriamo che l’acquisto più invocato a fine maggio dai nostri lettori è stato: Davide Astori con 15 voti. Dietro di lui si sono piazzati Montolivo con 14 (ma questo era un acquisto ormai dato per certo, facile che sia stato votato per quello), sul terzo gradino del podio sono saliti a pari merito con 11 voti Balotelli, Tevez e udite, udite Donnarumma! Oh ragazzi è inutile che vi scaldiate, sono voti che avete fatto voi tre mesi fa… Proseguendo coi nomi leggiamo: Asamoah ed Ogbonna con 9 voti, Mascherano ed Handanovic con 8, Armero con 7 e Criscito e Verratti con 6 preferenze.

Subito dopo in 5 hanno chiesto il ritorno di Dìdac Vilà, beh 5 su 50 non sono pochi dai… poco meno hanno ottenuto i “rivali” Jordi Alba e Kolarov richiesti da 4 persone, Poi arriva la mazzata dei 3, difatti 3 tifosi su 50 hanno espresso preferenza per: Dzeko, Acerbi, Paloschi, Eriksen, Javi Martinez, Parolo, Quadrado, Kagawa e Nainggolan! Ma le sorprese non finiscono qui! I giocatori che hanno ricevuto solo due preferenze sono: Benzema, Mirante, Van Der Vaart, Schweinsteiger, Van Persie, Sandro, Bale, Sakho, M’Vila, Ter-Stegen, Hernanes, Higuain, Bradley, Hummels e Giuseppe Rossi.

Concludiamo con quei poveri cristi voluti soltanto da un tifoso su 50, eccoli qui: Sahin, Balzaretti, Torres, Consigli, Miguel Veloso, Lodi, Damiao, David Luiz, De Rossi, Drogba, Natali, Jovetic, Clichy, Sirigu, Hernandez, Galloppa, Khedira, Insigne, Sobotic, Reuss, Isla, Benatia, Muriel, Muller, Lloris, Basta, Hart, Schwaab, Rausch, Capoue, Modric, Bonaventura, Aguero, Hulk, Gundogan, Ganso, Robben, Van Der Wiel ma i migliori sono quei due tifosi che avrebbero tanto voluto uno Xavi e l’altro il ritorno in pianta stabile di Taiwo.

Certo che fa specie vedere che nessuno di quei 50 abbia nominato per esempio Borja Valero, giocatore che fu del Villarreal ed ora della Fiorentina, e che tanti tifosi adesso si stanno chiedendo come mai il Milan non abbia pensato a strapparlo alla concorrenza. Fa specie vedere che i giocatori più richiesti siano Astori, Balotelli, Tevez e Donnarumma, purtroppo per voi nessuno di questi quattro è arrivato, ma consolatevi amici perché Montolivo si! D’altronde è stato il secondo più votato… Accontentati anche quei tre tifosi che hanno votato per Acerbi, ma purtroppo è brutto constatare che di tutti nomi fatti, Montolivo e appunto Acerbi siano gli unici due giocatori realmente acquistati dal Milan. Anzi, manco quello, uno è arrivato a parametro zero.

Certo ci sarebbe piaciuto vedere una partecipazione maggiore, magari di almeno 500 votanti, chissà che i risultati non sarebbero stati diversi, oppure gli stessi? Anche se a ben vedere, visto che i nostri post raggiungono la media di 200 commenti, se consideriamo che molti sono scritti dagli stessi utenti, e che gli utenti registrati che scrivono regolarmente sono un centinaio, direi che 50 votanti sono almeno la metà. Fatto sta che questa era l’aria che tirava sul Milan Night a fine maggio, queste erano le preferenze dei votanti.

Per quanto riguarda la realtà invece, Galliani ed Allegri dissero “puntiamo ad avere una rosa di 25 giocatori” compresi i portieri? mah… Berlusconi durante il suo comizio estivo di inutile valore disse “puntiamo ad avere una rosa di 22 giocatori” esclusi i portieri? mah… Su una cosa certamente sono d’accordo tutti, dalla dirigenza all’allenatore, “ci vuole un Milan più giovane” e su questo ci hanno azzeccato sicuramente. Difatti mentre l’anno scorso l’età media della rosa era di 29 anni e mezzo (su 32 giocatori), quest’anno almeno a mercato estivo concluso, la media si è abbassata molto, 26 anni giusti. Tre anni e mezzo più giovane, ma i giocatori non sono né 25 né 22 bensì 31! Se non dovessimo contare i portieri sarebbero 28. Va detta comunque una cosa, alcuni innesti in rosa sono arrivati a causa degli infortuni accorsi a Muntari, Pato e Robinho, quindi se dovessimo sottrarre questi tre “tappabuchi” (Constant, Bojan e Niang) la rosa sarebbe giusta giusta di 25 giocatori, ai quali vanno aggiunti i 3 portieri, e se proprio vogliamo fare i pignoli persino Carmona sarebbe il “tappabuchi” di Strasser, visto che anche il giocatore della Sierra Leone s’è sfasciato e ne avrà per un bel po’.

In ogni caso, qui di seguito la rosa ufficiale del Milan in ordine alfabetico:
Abate, Abbiati, Acerbi, Ambrosini, Amelia, Antonini, Boateng, Bojan, Bonera, Carmona, Constant, De Jong, De Sciglio, Dìdac Vilà, El Shaarawy, Emanuelson, Gabriel, Mesbah, Mexes, Montolivo, Muntari, Niang, Nocerino, Pato, Pazzini, Robinho, Strasser, Traoré, Valoti, Yepes, Zapata.

P.S.
E alla fine della fiera, Mesbah ce lo teniamo.

Cristian

Post Originale:
Diamo i numeri di fine mercato

Pubblicato in Milan News,News Milan,Notizie