Infortunati Milan, lista lunghissima a Bologna

AcMilanMania

Max Allegri Milan

Massimiliano Allegri – Foto

In queste ore il Milan è attivissimo sul fronte calciomercato. Galliani dice che dopo Niang e Bojan Krkic non arriverà più nessuno. Il che, se conosciamo bene l’ad rossonero, significa che arriveranno un paio di calciatori.

Nel frattempo, archiviata la disfatta interna contro la Sampdoria, i rossoneri preparano la trasferta già decisiva di Bologna. Una mancata vittoria relegherebbe il Milan ad anni luce dalla vetta dopo appena due giornate di campionato.


Massimiliano Allegri dovrà fare fronte, come sempre da quando è sulla panchina del diavolo, a moltissimi infortunati. Ci sono quelli ormai “storici”: Muntari e Strasser torneranno solo a fine 2012. Pato e Robinho si rivedranno solamente nella seconda parte di settembre. Ancora fuori uso Abate, che ci sarà solo dopo la sosta della Serie A. Al suo posto ovviamente il giovane De Sciglio, che discretamente ha fatto contro la Sampdoria.

La formazione contro Bologna è in alto mare, anche se Pazzini dovrebbe partire titolare. A suo fianco forse El Shaarawy, deludente all’esordio, una sorta di alter ego di Pato. Chissà però che Allegri non voglia gettare subito nella mischia Bojan, che in questi minuti sta svolgendo le visite mediche e a breve sarà ufficiale. Non è da escludere il tridente, anche se la soluzione appare troppo rischiosa. Pazzini, El Shaarawy e Krkic, infatti, non possono garantire nessuna copertura, né sono adatti ad allargarsi sulle fasce.

Articoli correlati:

Calciomercato Milan, Didac Vilà vuole tornare

Calciomercato, il Milan rivuole Inzaghi

Post Originale:
Infortunati Milan, lista lunghissima a Bologna

Pubblicato in Altre Notizie,Milan News,News Milan,Notizie,Ultime notizie