Kakà, niente Milan per il denaro

AcMilanMania

Kakà Serginho Berlusconi Cafù

Champions 2007: Simic, Kakà, Serginho, Berlusconi, Cafù, Bonera – Foto

Il sogno è svanito. Niente Milan per Ricardo Kakà. Questione di soldi. Tanti soldi, a cui il giocatore brasiliano non ha voluto rinunciare. Già, perché il vero ostacolo alla trattativa è stato proprio lo stipendio faraonico del calciatore brasiliano, che percepisce 10 milioni di euro netti più bonus a stagione. Cifra mostruosa, che il Real Madrid fissò quando Ricardo Kakà era considerato con Lionel Messi e Cristiano Ronaldo uno dei tre calciatori più forti al mondo. Ovviamente non è più così, ma l’ingaggio resta faraonico.


Stando a quanto riporta Milannews, inizialmente il brasiliano era disposto a dimezzarselo pur di tornare al Milan e scappare dal Real Madrid, dove rischia di passare la stagione in tribuna. Poi, però, il papà del sudamericano avrebbe fatto qualche conto. Niente da fare: lo stipendio non si tocca.

Ma il Milan, come si sa, non può più pagare certi ingaggi. Il Real Madrid, fra l’altro, non voleva cedere gratis il cartellino. Le due cose, sommate, hanno reso impraticabile la trattativa. E non hanno nessun fondamento le voci di un ritorno al San Paolo, visto che i club carioca vivono una situazione economica molto difficile.

Insomma, ha vinto il denaro, nonostante Kakà si dichiari un fervente cristiano. Ma allora, caro Ricardo, cosa conta di più: i soldi o i sentimenti? Vorremmo proprio saperlo. Perché se il fantasista avesse rinunciato a metà dello stipendio, tutto sarebbe diventato molto più semplice per il “povero” Galliani.

Ora Kakà rischia di passare il resto della stagione in tribuna, visto che Mourinho gli preferisce Ozil, Modric e Di Maria. Ma a gennaio il mercato riapre. La speranza è che il sudamericano cambi idea, rinunci a buona parte del faraonico stipendio e consenta al Milan di riprenderselo. Siamo certi che anche con 5 milioni l’anno (ma pure di meno), Ricardo, la moglie e figli non avranno problemi economici di nessun tipo.

Articoli correlati:

Genoa-Milan, formazioni: debutto rinviato per Mexes

Calciomercato su Acerbi irrompe la Juve, Milan infastidito

Post Originale:
Kakà, niente Milan per il denaro

Pubblicato in Senza categoria