Witsel lascia lo Zenit, l’Arsenal vuole Bacca, torna Matri

Tante le notizie nella giornata di oggi per i colori rossoneri del Milan, un giorno triste per il mondo intero dopo gli attentati terroristici di Bruxelles.

ST. PETERSBURG, RUSSIA - JULY 19: Axel Witsel (C) of FC Zenit St. Petersburg vies for the ball with Igor Denisov of FC Dinamo Moscow during the Russian Football League match between FC Zenit St. Petersburg and FC Dinamo Moscow at the Petrovsky stadium on July 19, 2015 in St. Petersburg, Russia. (Photo by Epsilon/Getty Images)

ST. PETERSBURG, RUSSIA – JULY 19: Axel Witsel (C) of FC Zenit St. Petersburg vies for the ball with Igor Denisov of FC Dinamo Moscow during the Russian Football League match between FC Zenit St. Petersburg and FC Dinamo Moscow at the Petrovsky stadium on July 19, 2015 in St. Petersburg, Russia. (Photo by Epsilon/Getty Images)

Tante le notizie nella giornata di oggi per i colori rossoneri del Milan, un giorno triste per il mondo intero dopo gli attentati terroristici di Bruxelles.

Calciomercato: il belga Axel Witsel parla del suo futuro e ammette di voler lasciare lo Zenit a fine stagione. Zamparini apre alla cessione di Vazquez al club rossonero, mentre Matri rientrerà a Milanello il prossimo giugno. L’Arsenal vuole portare a Londra Ibrahimovic e il milanista Bacca.

Verso la finale di Coppa Italia: è possibile acquistare i biglietti per l’attesa sfida tra Milan e Juventus del prossimo Maggio.

Per la gara di campionato contro i bianconeri, invece, non ci sarà Khedira, squalificato per due turni.

Presentazione dell’ICC 2016, il torneo dei campioni estivo: le parole di Tassotti sull’importanza delle sfide con le big.

Pubblicato in Milan News,News Milan,Notizie,Ultime notizie